Chi è la scrittrice

ALESSANDRA FERRO

“Che cosa Leggo? Di tutto. Non leggo. Divoro. Sono un lavandino. Sbocconcello le parole, mando giù le frasi prima di averle lette, le intuisco, le indovino. 

Come leggo? Leggo con il cuore in gola. Attuo nella lettura il rapporto problematico fra reale e immaginario. Leggo in stato di vaga ebbrezza, sospeso fra calcolo immaginario e ombre allucinatorie. La lettura è la mia droga.”
 
Tratto da “Leggere, leggersi” di Franco Ferrarotti.

Il mio amore per le parole

Hai mai provato un impulso potente, incontenibile, un desiderio ardente al quale non puoi opporti ma solo cedere? Una spinta istintuale, vitale senza la quale, ugualmente, la tua esistenza non conoscerebbe un vero appagamento?

Sono Alessandra Ferro e per me la scrittura è tutto questo.

Da che ho ricordo di me, nella mia borsa c’è sempre stato un libro, a volte anche due o tre. A volte, quando non mi stavano nella borsa, li tenevo sotto il braccio.

Senz’altro il file Rouge di tutta la mia vita sono state le parole scritte, da me o da altri poco importava in fondo, perché mi bastava sentirle: era il mio modo speciale per vivere infinite vite, per sapere di non esser mai sola.

La lettura per me

In un mondo ormai velocissimo, in cui stare fermi ad ascoltarsi dentro per capirsi, volersi bene, accettarsi o odiarsi anche, sta diventando sempre più un privilegio per pochi, credo che alle persone servano un po’ più di emozioni semplicemente legate al proprio piacere e sono convinta che la strada migliore per poterle provare sia di giacere dentro sé stessi. È lì che si trova tutto ciò che ci accompagna nella vita. È lì soltanto che si trova la fonte della nostra ricchezza interiore, del nostro nutrimento come anime. La lettura per me è sempre stata, prima ancora che la scrittura, l’uscio attraverso il quale accedere a quel mondo privato e unico. Intimo.

Il mio intento ora è di passare il favore a quei lettori che, grazie alle mie parole, varcheranno il proprio uscio e si accomoderanno dentro di sé, a godere di altre infinite vite e sentimenti e emozioni che diversamente non avrebbero conosciuto.

La scrittura per me

Sedermi a scrivere rappresenta l’occasione per evadere dalla frenesia sociale, per ascoltare suoni spesso antichi che mi parlano di mondi lontani, diversi, solo miei. Posti che mi emozionano e popolati da personaggi che ho conosciuto, a volte solo in sogno, e che danzano freneticamente nella mia testa chiedendo a gran voce di essere narrati, di prendere corpo.

La scrittura è per me racconto, a volte riparazione interiore. Lo strumento attraverso il quale creare un ponte immaginario tra la vita reale, con tutti i suoi legacci, anche sfilacciati, e un altrove che può avere la sua sede naturale soltanto nell’anima del lettore. Un tramite grazie al quale possa giungere nel suo posto prediletto in cui isolarsi dal mondo affaccendato fuori dalle finestre, quasi un rifugio dal divenire incessante del tempo e tuttavia fuori dal tempo.

Dove ti porto

Scrivo per accompagnare il lettore in quel posto immobile dentro di sé, silenzioso, in cui non c’è più alcun rumore se non il fruscio della sua anima. Il piacere delle sue emozioni.

Romanzo storie personali, le mie e di altri (attraverso il Ghost Writing). Scrivo racconti, diari, riflessioni in viaggio ed alla scrivania.

Nel mio Blog troverai fotografie, racconti, ritratti d’autore, i miei dipinti a parole. E poi ancora ricordi e libri, poiché credo fermamente e follemente nel magico e potentissimo potere evocativo della scrittura.



Ti aspetto, tra le mie parole.

certificazioni Alessandra Ferro

Le mie certificazioni

Alessandra Ferro scrittrice servizi per il business

I miei servizi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi