Parole che ricordano

Parole che ricordano

Mi sono incantata a guardare oltre quel cancello consumato dal tempo,
affascinante nel suo essere foriero di storie di vita ormai sospese.
Il tempo era immobile nel vagare della mia mente,
nelle immagini che scaturivano da posti che non so.
E poi eccole, le parole che cercavo per raccontare quel racconto.
Per narrare quelle vite che attendevano di essere narrate.
Come se sentirsi nominare fosse uguale a non scomparire.

 

 

Hai ancora 5 minuti?  Ti consiglio di leggere questo articolo

Una foto

Sai perché amo cosi tanto le parole? Ne ho parlato nella mia Bio.

 

 

 

Nessun commento

Pubblica un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi